Silvia dice...

pubblicato 26 ott 2009, 07:42 da Michel Dingenouts   [ aggiornato in data 07 dic 2011, 13:32 ]

Mi chiamo Silvia e sono una studentessa del secondo anno del corso di Scienze della Mediazione Linguistica, con combinazione linguistica Inglese – Nederlandese.

Ho scelto di dedicarmi allo studio delle lingue - e in particolare del nederlandese - perché da tempo mi affascinava, nonostante non abbia frequentato un liceo linguistico.

Il nederlandese mi è piaciuto subito, il clima in classe è decisamente piacevole nonostante il ritmo di studio intenso. Il primo approccio con la lingua può essere difficoltoso, specialmente per chi, come me, non aveva mai studiato altre lingue germaniche, ma il lavoro svolto a scuola è estremamente efficace e il team di docenti ottimo. Noi studenti veniamo seguiti costantemente e con attenzione dagli insegnanti, e io ho riscontrato personalmente la validità del metodo per l’acquisizione della lingua, da cui ho ottenuto grandi risultati che non mi aspettavo nel giro di un semplice anno accademico.

Non è inoltre da trascurare l’aspetto culturale. Lo studio del nederlandese implica anche lo studio di due culture – fiamminga e olandese – strettamente legate alla lingua, che conduce anche a una maggiore presa di coscienza da parte degli studenti nei confronti della lingua stessa e degli usi e costumi che l’accompagnano, e tali studi non hanno che facilitato il nostro approccio con il nederlandese.

Personalmente mi ritengo pienamente soddisfatta del percorso di studi che ho intrapreso, in particolare della lingua nederlandese, che mi sento di consigliare vivamente!

Comments